sabato 4 ottobre 2014

La cucina dei cosmetici #1 - Impacco ristrutturante naturale per #capelli secchi e sfibrati

Sono sicura che uno degli ingredienti che utilizzerò in questo impacco ti farà storcere il naso... Eppure proprio l'uovo è l'elemento fondamentale ristrutturante se, come me in questo periodo, hai i capelli secchi e sfibrati, spezzati, opachi o crespi. Io ne ho approfittato perché in questo periodo dell'anno (così come in primavera d'altronde) l'aumento della caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico per tutti, di cui non dobbiamo preoccuparci troppo, ma naturalmente se è possibile limitarlo ben venga! Inoltre, questo impacco, può aiutarti se hai i capelli tinti chimicamente o li noti deboli e spenti.


Questo impacco puoi applicarlo sulla tua chioma una o due volte la settimana all'inizio, come "trattamento d'urto" o se i tuoi capelli sono eccessivamente secchi e sfibrati. Successivamente basterà anche una volta al mese... basta "ascoltare" le esigenze dei tuoi capelli :)

Ingredienti

Ogni ingrediente utilizzato ha una sua motivazione specifica, ma naturalmente non siamo obbligati ad utilizzarli tutti se non vogliamo o se non li abbiamo a disposizione. Allo stesso modo, nulla ci vieta di aggiungere alla ricetta anche altri ingredienti naturali dalla nostra dispensa, soprattutto se sappiamo che i nostri capelli apprezzano!

L'uovo

L'uovo, l'elemento fondamentale di questa ricetta, fornisce al nostro capello parecchie vitamine e minerali ed è utile per idratarlo grazie alla lecitina contenuta soprattutto nel tuorlo. Tuttavia, il tuorlo contiene anche tutto il grasso presente nell'uovo, perciò è meno indicato da utilizzare se avete i capelli grassi: in questo caso potete utilizzare per l'impacco solamente l'albume.


Il limone

Il succo di limone è acido, quindi aiuta a chiudere le squame del capello. Per questo motivo serve principalmente per lucidarli. Se non avete problemi di cute grassa vi consiglio di non esagerare con le dosi poiché questo ingrediente tende a far seccare (proprio l'effetto che vogliamo evitare!). Tuttavia, se soffrite di forfora proprio un impacco con olio, succo di limone può essere utile perché il succo di limone aiuta a rimuovere le squame secche, mentre l’olio nutre e idrata proteggendo il cuoio capelluto.

L'olio d'oliva

Anche l'olio d'oliva serve per idratare i capelli, li ammorbidisce grazie alla presenza di sostanze antiossidanti come la Vitamina E. Grazie alle sua ricchezza di acidi grassi monoinsaturi, l'olio d'oliva li nutre e crea una pellicola protettiva naturale sui nostri capelli e li ripara dagli agenti atmosferici e dallo smog. L'olio d'oliva si può tranquillamente sostituire con qualsiasi olio vegetale abbiamo in casa (quindi di semi, di girasole, di riso, di cocco, ecc...).


Il rosmarino

Il rosmarino è molto utile per i capelli grassi perché ha la sua capacità di purificante e normalizzante della secrezione del sebo. In questo caso però è utile perché tra le proprietà del rosmarino vi è quella di stimolare i follicoli dei capelli e quindi la loro crescita.

Il miele del nostro impacco ammorbidisce i capelli, rendendoli morbidi e setosi. Esso inoltre risulta anche idratante: infatti, il miele è un umettante naturale, cioè attrae e trattiene l’acqua, quindi è un ottimo emolliente


Quantità

Le quantità da utilizzare sono abbastanza soggettive, poiché tutto dipende principalmente dal tipo di capello che abbiamo. È pure vero che ognuna di noi ha una testa diversa, per cui, pur con la stessa tipologia di capelli, una stessa quantità, ad esempio, di olio può non andare bene per tutte... bisogna un po' sperimentare per trovare le quantità adatte alle nostre chiome. 
Quelle che vi ho indicato sono le "dosi" giuste per chi ha i capelli normali, di lunghezza media (alle spalle). Tuttavia, in linea generale è sempre meglio non abbondare, soprattutto quando si utilizzano oli come in questo caso perché si otterrebbe esattamente l'effetto contrario di quello che stiamo cercando. 

  • Se avete la cute grassa, potete aggiungere anche un altro mezzo limone (cosa che ho fatto io). 
  • Se, invece, avete capelli e cute secchi allora potete aggiungere un altro paio di cucchiai di olio e un altro cucchiaino di miele.

Preparazione

La preparazione di questo impacco è estremamente facile, anche se io l'ho suddiviso in due parti per comodità. Per sfruttare al meglio le proprietà del rosmarino, infatti, l'ho prima lasciato per un po' di tempo (bastano anche 5 minuti) a mollo nell'olio d'oliva. A parte ho sbattuto l'uovo ed aggiunto il succo del limone spremuto e il miele. Vi consiglio di spremere il limone attraverso un colino, così da non far passare i pezzetti insieme al succo (cosa che io ho dimenticato di fare!). Per fare sciogliere il miele potete mescolare, oppure riscaldare il tutto a bagno maria (tra l'altro il calore farà penetrare più a fondo l'impacco nei capelli). Prima di aggiungere l'olio, ho premuto con un cucchiaio i rametti di rosmarino, per farne uscire gli oli essenziali contenuti al suo interno (e questo permetterà anche di coprire l'odore dell'uovo). Infine ho mischiato tutto nello stesso contenitore, togliendo i rametti di rosmarino rimasti.


Applicazione

L'impacco va applicato rigorosamente sui capelli bagnati/umidi perché altrimenti l'olio andrebbe a togliere il grasso contenuto nei capelli, rovinandoli ulteriormente. Mentre se a contatto con l'acqua, l'olio non riesce a penetrare all'interno del capello, formando (come ho scritto precedentemente) una barriera protettiva esterna che, allo stesso tempo, intrappola l'acqua idratando i capelli. Applicalo in testa, facendolo colare dalla radice fino alle punte, massaggiando dolcemente il cuoio capelluto. Poi avvolgi la testa con della pellicola trasparente o una cuffietta per la doccia (come ho fatto io), per mantenere il calore corporeo, ma stai attenta che cola tutto... quindi indossa vestiti che possono sporcarsi/lavarsi facilmente. Tienilo in posa per almeno 30 minuti e poi sciacqua tutto, utilizzando un po' di shampoo (ovviamente meglio se delicato o bio!) e se riesci evita il balsamo.

La mia esperienza

Premessa: 
I MIEI CAPELLI sono fini, cute grassa e punte sfibrate da un trattamento intensivo con l'acqua ossigenata fatto per schiarire il mio colore ottenuto con anni di hennè e qualche maschera colorata senza ammoniaca; lunghezza media. Ho applicato questo impacco (con il succo di un intero limone, solo due cucchiai pieni di olio) sui capelli sporchi e bagnati. Tenuto in posa 30 minuti su tutti i capelli, cuoio capelluto compreso, e lavato via con shampoo non bio, ma senza siliconi, senza usare balsamo.
I miei capelli dopo l'impacco

Ho applicato questo trattamento per la prima volta solo recentemente sulla mia chioma, ma gli effetti positivi li ho notati immediatamente! Innanzitutto perché la puzza dell'uovo non si sente minimamente sui miei capelli (ma se i tuoi assorbono molto gli odori allora forse un poco potresti sentirlo... aggiungi qualche goccia di olio essenziale - magari proprio del rosmarino se l'hai - così puoi coprirlo del tutto, ma non lasciarti abbattere da questa preoccupazione: prova!). E poi perché, dopo i 30 minuti di posa, appena ho messo la testa sotto l'acqua per sciacquare via tutto, mi è sembrato quasi di avere tra le mani il doppio dei capelli che di solito ho... cosa naturalmente impossibile!



Ogni capello è risultato più corposo, nutrito ed elastico. Dopo averli asciugati li ho notati più lisci, perché più pesanti dato che sono ben nutriti e idratati (stessa cosa che mi capita con l'hennè), ed estremamente più lucidi. Le mie doppie punte chiuse (momentaneamente: ovviamente se non tagli non spariscono) e tutti i miei capelli sono morbidissimi! Adesso che sto completando questo post, sono passati 4 giorni dall'applicazione e non ho ancora sentito l'esigenza di rifare lo shampoo (solo oggi ho fatto la coda) cosa che di solito non mi capita con la mia cute grassa che unge i capelli già il giorno dopo lo shampoo! Per quanto riguarda la caduta dei capelli, si è davvero notevolmente ridotta: passando le mani tra i capelli non mi ritrovo più mille capelli spezzati! Ne sono entusiasta! :D

Non ti ho ancora convinta? Nemmeno con le foto del mio risultato? Io ti consiglio di provarci... Io lo rifarò sicuramente e sono molto soddisfatta di come sono adesso i miei capelli! *_*

StellinaNelBlu

L'autrice:

StellinaNelBlu • Simona • 24 • Palermo, Italy
Sottotono: ancora da definire • Occhi: marroni • Pelle:mista (tendenzialmente grassa) • Capelli: castano mogano (ex biondo cenere) mossi, grassi, ma con punte secche e sfibrate


stellinanelblu89@gmail.com

37 commenti:

  1. Wow, 0.0, cosa stranissima, con te sto imparando cose nuove. Però cavolo, il risultato si vede *_*. Mi istighi a provarlo

    RispondiElimina
  2. L'uovo sui capelli fa davvero miracoli! ciao, gaia

    RispondiElimina
  3. Noemi Lombardo5 ottobre 2014 10:09

    Non mi aspettavo che l'uovo facesse queste cose sui capelli, devo provare a farlo anch'io

    RispondiElimina
  4. Alessandra A. - Miss Boom Baby5 ottobre 2014 19:52

    Facevo spesso questo impacco da ragazzina, ci ripesavo proprio oggi pomeriggio!
    Adesso ho su olio di semi di lino :D

    RispondiElimina
  5. Sally Faith Queen6 ottobre 2014 16:59

    Intanto complimenti per il post, ti sai spiegare benissimo. Questa cosa dell'uovo è nuova per me, e dalle foto sembra che faccia miracoli, lo farò anch'io :)

    RispondiElimina
  6. Post utilissimo! sono sempre alla ricerca di maschere per i capelli semplici e con ingredienti reperibili in casa :) proverò senz'altro a rifarlo!!

    RispondiElimina
  7. grazie del consiglio lo farò anche io i miei capelli ne hanno proprio bisogno

    RispondiElimina
  8. sapevo che l'uovo illuminava i capelli ma visto il risultato sulla tua chioma sono rimasta a bocca aperta....fantastico risultato!

    RispondiElimina
  9. patrizia notori7 ottobre 2014 11:43

    visto il risultato che hai ottenuto sui tuoi capelli proverò a fare anch'io questo trattamento per i miei capelli un pò spenti e sfibrati

    RispondiElimina
  10. Sabina Sirianni7 ottobre 2014 13:51

    Ma quante cose interessanti scopro nel tuo blog. Questa maschera capelli casalinga, sembra perfetta per le mie esigenze, in questo periodo ho i capelli particolarmente secchi e sfibrati, che voglio provarla quanto prima. Non sono affatto spaventata all' idea dell' uovo, quindi la faro' presto :-)

    RispondiElimina
  11. Con questa tua "ricetta" torno indietro di trent'anni quando mia nonna donna saggia di altri tempi, aveva l'abitudine di utilizzare solo prodotti fatti in casa e questo impacco era uno dei suoi preferiti ..

    RispondiElimina
  12. ..Ciao Stellina..mi hai convinta eccome...questo impacco che ci hai condiviso con noi deve essere davvero speciale..e poi grazie alla tua spiegazione super dettagliata ho conosciuto tantissime propietà che non conoscevo sull'uovo!! ti lascio immaginare i miei capelli dopo tanti bagni al mare e al sole e le tinte che faccio..quindi proverò al piu' presto questo impacco!! Grandiosa come sempre!! un bacio grande!!

    RispondiElimina
  13. sam un tocco femminile7 ottobre 2014 16:57

    I miei capelli sono molto sfibrati, ora provo il tuo impacco poi ti faccio sapere come viene :-)

    RispondiElimina
  14. gli ingredienti naturali sono i migliori. purtroppo oggi la fretta ci induce a utilizzare tutte cose pronte e si tende a "curarci" con maschere strapiene di mille schifezze. I classici consigli della nonna sono sempre i migliori. Proverò senza dubbi questo impacco e poi ti farò sapere.

    RispondiElimina
  15. Interessante questo articolo. Mi piacerebbe provare questo rimedio... ma non saprei per l'uovo... :)) mi sento male al pensiero di sentire il brutto odore che fa. Cmq ti faro sapere ..perche mi hai convinta. Ne avrei di bisogno di un ottimo impacco per i miei capelli sfibrati dal sole.

    RispondiElimina
  16. Ecco, tutti rimedi che mi servirebbero! Anche perché ho dei capelli che ultimamente tra essere grassi, con le lunghezze secche... non so più da che parte prendere... Grazie di cuore!

    RispondiElimina
  17. Questo post lo hai scritto per me! Visti i risultati magnifici da te ottenuti, seguirà le tue orme e proverò a mia volta questo impacco!

    RispondiElimina
  18. Graziella Di Chiano8 ottobre 2014 22:17

    Il tuo risultato è strepitoso, leggendo il tuo post mi sono ricorda, che la mia bisnonna, che aveva bellissimi e lunghi, applicava una specie di maschera preparata da lei con uova e miele.

    RispondiElimina
  19. Ecco una ricettina fai da te che mi serve tantissimo, costa poco, ho tutto incasa, ci provo!

    RispondiElimina
  20. Mia mamma usava l'uovo sui capelli quando era una ragazzina e aveva capelli splendidi come i tuoi! Il tuo post è estremamente dettagliato e mi hai fatto venire in mente che dovremmo riprendere certe sane abitudini piuttosto che comprare sempre cose nuove al supermercato!

    RispondiElimina
  21. Ti confesso che in 30 anni non ho mai fatto un impacco casalingo sui capelli! Pero' dal risultato bellissimo che vedo sui tuoi capelli mi sa che devo proprio cominciare!

    RispondiElimina
  22. non ho mai preparato un impacco in casa ma visto il risultato sui capelli ho deciso di iniziare presto pure io!

    RispondiElimina
  23. Carlotta del Vesco10 ottobre 2014 19:00

    I rimedi di una volta sono i migliori, anche mia nonna mi dice sempre che gli impacchi che faceva lei erano miracolosi!

    RispondiElimina
  24. Donna di mondo10 ottobre 2014 20:39

    Nell'ultimo periodo i miei capelli stanno cambiando li vedo molto più secchi e stressati menomale che ho trovato questa tua semplice ma efficace ricetta

    RispondiElimina
  25. Alessia PolverediSogni10 ottobre 2014 20:55

    Mi piace l'idea di poter realizzare con semplici ingredienti un impacco per i miei capelli, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  26. ..Dopo tanti bagni al mare , un estata passata al sole i miei capelli avrebbero bisogno proprio di una bella rigenerata..sono così secchi, sfibrati e le punte si spezzano per quanto sono fragili!! questa maschera mi sembra proprio un portento e poi è fatta con ingredienti naturali..credo che al proverò al piu' presto e chissà magari riuscirò a vedere i miei capelli di nuovi belli, lucenti e sani!!!

    RispondiElimina
  27. rosaria ciccarino10 ottobre 2014 21:36

    che bello ho sempre sognato poter fare una maschera casalinga per rigenerare i miei capelli sfibrati ma non sapevo proprio da dove iniziare, ora invece grazie ai tuoi preziosi consigli potrò farlo grazie mille

    RispondiElimina
  28. i miei capelli sono proprio come i tuoi, proverò anche io questo impacco!!!

    RispondiElimina
  29. che bei capelli! questa maschera ti ha dato un risultato spettacolare! avevo già letto qualcosa sull'uovo come impacco capelli ma ora con le tue istruzioni precise e aver visto il risultato penso che lo proverò sicuramente visto che ho i capelli un po' indeboliti in questo periodo

    RispondiElimina
  30. Francesca Breda11 ottobre 2014 14:17

    Devo fare quell'impacco di sicuro... dopo il mare i miei capelli sono ko!!

    RispondiElimina
  31. Immacolata Cuorvo11 ottobre 2014 14:22

    Che bello questo rimedio naturale e poi visto il risultato davvero strabiliante è da provare sicuramente e pensando anche alla spesa visto la crisi si puo fare con poco senza eccedere in creme e maschere costosissime

    RispondiElimina
  32. I rimedi naturali sono per conto mio i migliori, solo che a volte si preferiscono le cose belle pronte e non ci rendiamo conto che sprechiamo tempo e denaro, senza pensare che a volte alcuni prodotti procurano solo dei danni :( ti ringrazio di questi ottimi consigli cara, voglio provare anch'io ;)

    RispondiElimina
  33. Angela Di stora11 ottobre 2014 20:45

    No no che storcere il naso, tempo fa anch'io utilizzavo l'uovo per i capelli, solo che non ricordavo la ricetta hai fatto bene a proporla così posso crearla anch'io. Grazie

    RispondiElimina
  34. Alessia Cipolla11 ottobre 2014 20:56

    grazie per aver condiviso con noi questa tua interessantissima esperienza!

    RispondiElimina
  35. Mi piace realizzare da me piccoli accorgimenti cosmetici e ho fatto anche un breve corso per realizzarne, quindi preparerò e proverò anche il tuo impacco, vista anche l'eccellenete riuscita sui tuoi capelli.

    RispondiElimina
  36. Ciao Simo! ^__^ Mia madre mi racconta spesso che quando era ragazza si faceva gli impacchi per capelli home-made con l'uovo e effettivamente è vero che è un impacco efficace, poichè l'uovo è un alimento altamente proteico e, quindi, nutriente! Lo proverò senz'altro pure io seguendo la tua "ricetta"; a casa abbiamo solo uova bio e fortunatamente non puzzano (utilizzate in cucina e penso anche in testa). Un bacio e buona Domenica!

    RispondiElimina
  37. Weee ma che bella questa ricetta, voglio provarla anche io. Purtroppo con i capelli grassi abbiamo appunto bisogno di idratarli spesso dati i continui trattamenti sgrassanti. Avevo deciso di preparare una maschera anche per il viso, non sarà di certo l'odore dell'uovo a fermarci ed ora mi hai convinta ancora di più :))

    RispondiElimina

Ciao! E tu cosa ne pensi?

Popular Posts

Blog Archive

Total Pageviews

Powered By Blogger · Designed By Seo Blogger Templates and developed by StellinaNelBlu