venerdì 24 ottobre 2014

Review Moda - Hita Hat: cappelli all'uncinetto

Le temperature estive sono decisamente finite anche qui da me, in Sicilia, in cui fino alla settimana scorsa si sono raggiunti i 32 gradi! Io sono sempre stata una persona freddolosa e mentre mi godevo le temperature ancora al di sopra della media delle ultime settimane, non ho potuto fare a meno di preoccuparmi che anche il freddo in arrivo sarà magari intenso così come questo caldo anomalo. Per questo motivo mi sto portando già avanti con lo shopping, pensando ai vestiti e agli accessori invernali che potrò sfoggiare questo inverno. Un esempio è sicuramente il mio nuovo - futuro - cappellino Hita Hat.


Hita Hat è un'idea nata dalla richiesta di due giovani fatta all'azienda di filati made in Italy Adriafil che desideravano un cappello non fatto con materiali scadenti, pieni di acrilico, ma soprattutto lo volevano fare loro, da soli, con filati di qualità, in Italia.


Hita Hat è quindi proprio un berretto, ma è unico perché è possibile sceglierne la combinazione dei colori, la forma, i dettagli e la tipologia di lavorazione.



Ogni Hita Hat è assolutamente personalizzabile: i modelli sono realizzabili sia per uomo, per donna che junior, per un totale di oltre 30 modelli disponibili! Inoltre, sono a disposizione 16 colori diversi di filati tra cui scegliere composti in lana merino e baby alpaca di altissima qualità di produzione italiana.



Per i temperamenti più calorosi sono disponibili le versioni Fresh, più leggere, da realizzare con cotone egiziano morbido e robusto, adatto comunque a tutte le stagioni.


Ogni cappellino viene venduto all'interno del suo kit di realizzazione che contiene:

  • i gomitoli di filato necessari per la realizzazione del berretto;
  • un uncinetto n. 6;
  • l’esclusiva etichetta marchiata Hita Hat (disponibile anche in versione fluo) da applicare cucendola sul berretto ultimato;
  • la brochure delle spiegazioni di realizzazione del berretto con gli schemi necessari.



uncinetto numero 6

etichetta adesiva nella versione normale

Grazie alle video guide Hita Hat passo dopo passo presenti sul sito è possibile vedere come realizzare tutti i punti all'uncinetto necessari per la realizzazione dei modelli Hita Hat (descritti comunque negli schemi forniti). Quindi anche chi è alle prime armi potrà creare autonomamente il proprio cappellino... basta tenere bene il conto dei punti!


Se, tuttavia, non volete cimentarvi personalmente con l'uncinetto, ma non volete nemmeno rinunciare al vostro Hita Hat personalizzato, per ogni modello esiste anche la versione "bello e fatto": il cappellino nel modello e nei colori scelti, pronto in massimo tre settimane direttamente a casa!


Quello che ho avuto modo di provare a realizzare personalmente è uno dei modelli invernali: Funbox, un modello adulto unisex in 2 colori, lungo e a righe alternate


Oltre a farci passare il tempo in maniera produttiva (c'è chi direbbe "all'antica", dato che le nonne usavano spesso lavorare a maglia o all'uncinetto), penso sia proprio il fatto di farlo a mano, da sole, la parte più bella dell'idea Hita Hat! 


Ed ecco che a poco a poco, il mio cappellino prende forma... Quando sarà terminato sarà ancora più bello indossarlo, perché avremo la soddisfazione di averlo creato noi stesse, quindi sarà sicuramente unico! 


Siete curiose di vedere il mio cappellino terminato? Beh, come scritto all'inizio del post, qui ancora fa caldo... quindi ci vedremo sul mio profilo Instagram quando lo indosserò XD

{Disclaimer} - {Contatti} I prodotti menzionati in questo post mi sono stati inviati gratuitamente in prova dall'azienda per testarli. Non sono pagata per parlarne. L'omaggio non ha in alcun modo influenzato la mia opinione.
StellinaNelBlu

L'autrice:

StellinaNelBlu • Simona • 24 • Palermo, Italy
Sottotono: ancora da definire • Occhi: marroni • Pelle:mista (tendenzialmente grassa) • Capelli: castano mogano (ex biondo cenere) mossi, grassi, ma con punte secche e sfibrate


stellinanelblu89@gmail.com

31 commenti:

  1. bellissimo il cappello seguirò il tuo schema per farne uno a mia nipote

    RispondiElimina
  2. Noemi Lombardo25 ottobre 2014 14:06

    Mi piacciono molto i cappellini e il modello Funbox segue proprio il mio stile! Mi sa che me lo farò regalare per Natale, ma nella versione "bello e fatto" ahah!

    RispondiElimina
  3. Anche io la scorsa settimana mi sono goduta i 30° del sud, ora invece "mi godo" i termosifoni accesi di casa mia in Lombardia, vabbè...
    Conosco Adriafil e l'idea dei cappelli personalizzabili mi piace molto, anche se io opterei per la versione "bella e fatta", essendo ancora meno che alle prime armi.

    RispondiElimina
  4. Da sola io non ci riuscirei mai, quella brava é mia mamma, quasi quasi compro per me un bel berretto bello e fatto e per lei tutto l'occorrente per farli, sono sicura ne sarà felice!

    RispondiElimina
  5. Ma complimenti, io non saprei mai realizzare un capellino da sola, non vedo l'ora di vederlo, tienici aggiornate!

    RispondiElimina
  6. io non sono mai stata brava nel fai da me... mia mamma era na maga dell'uncinetto e non solo... comunque questa idea è carina... vorrei provare.. grazie delle info

    RispondiElimina
  7. Sono stata sempre un'amante dell'uncinetto, ma totalmente una frana, più volte sono andata da mia zia per farmi insegnare, ma lei è troppo veloce e non mi spiega bene i passi, piacerebbe anche a me saper creare le cose all'uncinetto. Hita hat potrebbe essere la soluzione ideale per una frana come me, visto che si trova tutto spiegato passo passo e c'è anche il video da seguire. Grazie :)

    RispondiElimina
  8. Che idea strepitosa e personale, non conoscevo questa possibilità data da questo brand che conosco già per la sua qualità

    RispondiElimina
  9. Che cappellini meravigliosi *_*, ne voglio uno anch'ioooo ahaha. Però lo voglio già fatto. Belli *_*

    RispondiElimina
  10. ma che brava che sei...lavori a uncinetto! bello l'accostamento dei colori e sono curiosissima di vedere il lavoro finito :-)

    RispondiElimina
  11. Sabina Sirianni27 ottobre 2014 17:01

    Ecco, se c' e' una cosa che non ho mai imparato a fare, e' lavorare all' uncinetto e a maglia...so tagliarmi e cucirmi un abito, ma non so sferruzzare, sigh e per questo mi rivolgo sempre alla mia mamma. Bellissima l' idea di questi cappellini, quasi, quasi ne acquisto uno e lo faccio fare a mia madre...qua ha gia' iniziato a fare freddino, ahime'. Aspettero' di vedere le tue foto con il cappellino :-)

    RispondiElimina
  12. Ma che brava. Ne vorrei anche io uno :)
    www.corvus88.com

    RispondiElimina
  13. Sono una frana con questo tipo di creazioni, non riesco nemmeno a tenere in mano l'uncinetto e fare un punto ma devo dire che mi hai incuriosito con questo prodotto che non conoscevo e che penso sia fatto anche per chi come me è una vera frana ....

    RispondiElimina
  14. Immacolata Cuorvo27 ottobre 2014 18:24

    Mio marito con l'arrivo dei primi freddi siccome lavora molto spesso fuori all'aria aperta mi ha chiesto un cappellino di lana,purtroppo io sono negata con l'uncinetto ma magari con le istruzioni dettagliate posso provare

    RispondiElimina
  15. Graziella Di Chiano27 ottobre 2014 19:35

    amo dedicarmi a maglia ed uncinetto, ma il tempo è così poco che alla fine rinuncio a queste attività gratificanti, ma il tempo per questi berretti lo posso di certo trovare.

    RispondiElimina
  16. La Rubrica del RISPARMIO27 ottobre 2014 20:00

    Ma che bella l'idea di poter realizzare un caldo cappellino con le proprie mani... Aspetterò con ansia di vedere quello che hai realizzato tu! :) Io, però, sono tra quelli che sceglierebbero il "Bello e Fatto", perchè non avrei proprio la pazienza di realizzarlo. :( Aspetto di vedere il tuo, baci!!

    RispondiElimina
  17. io non ho mai fatto la maglia, ma mia nonna è molto brava, che belli questi gomitoli, deve essere una grande soddisfazioni farsi un cappello o dei guanti o addirittura un bel maglione!

    RispondiElimina
  18. Ottima questa idea! Mi piace davvero, mi fa venire voglia di imparare a realizzare questo tipo di cose a mano anche se non ho mai provato! Immagino che bei capelli si possono realizzare con Hita Hat!

    RispondiElimina
  19. Che bellliiii *_* Ho sempre avuto la voglia di imparare ma le mie nonne non avevano pazienza -.-
    Che belli, davvero!

    RispondiElimina
  20. Maria Felicia V.28 ottobre 2014 11:28

    Sono davvero tanto tanto belli.
    Conosco di fama Adriafil, ma non immaginavo avesse la linea Hita hat per i cappelli all'uncinetto.
    Io sono una frana, ma la mia mamma è proprio brava, le lancio una frecciatina, magari mi accontenta...mal che vada ne compro uno già pronto :-)

    RispondiElimina
  21. ma che belli questi filati, hanno dei colori meravigliosi, devono essere anche di buona qualità, mi piace il cappello che hai realizzato

    RispondiElimina
  22. Laura Zanardello28 ottobre 2014 11:39

    forteeee!! mia mamma adora fare queste cosette!! ora vado a curiosare :)

    RispondiElimina
  23. wowww....... FAVOLOSO.... ma hanno avuto un'idea super geniale... io adoro i cappelli di lana, poi se sono fatti a mano sono ancora più belli

    RispondiElimina
  24. Che bella l'idea di un kit completo di tutto il necessario per la realizzazione di un determinato modello di cappello, mi piace molto, sono curiosa di vedere il tuo realizzato.

    RispondiElimina
  25. Ancora fa caldo sì... Ufff...anch'io ho iniziato a comprare roba invernale per non farmi trovare impreparata:P adoro i cappellini caldi e non ne faccio mai a meno quando esco, ma non riesco ad impegnarmi più di tanto in attività che richiedono tempo e pazienza (a parte la famiglia ndr: P) ragion per cui vado subito sul sito per regalarmene uno bello e fatto!

    RispondiElimina
  26. Alessandra Oliva28 ottobre 2014 14:22

    Mi piacciono questi cappelli! Sono un'amante dei cappelli e questi sono davvero belli sia per i colori che per i materiali

    RispondiElimina
  27. Ciao cara!!! Ma che bella idea questo kit per realizzare un cappellino!!! E poi completo di tutto!!! Sono davvero tentata dal provarci anche io! Alla peggio lancio un SOS a mia suocera!

    RispondiElimina
  28. Adoro i cappelli in inverno! il problema è che sono negata in queste cose XD però l'idea è davvero carinissima e non vedo l'ora di vedertelo indossato!

    RispondiElimina
  29. un bellissimo kit che regalerò a mia zia... lei adora lavorare a maglia, è perfetto!

    RispondiElimina
  30. Ah se fossi capace ad usare l uncinetto… ma potrei regalare il kit a mia madre sperando che mi faccia questo graziosissimo berretto!

    RispondiElimina
  31. Fantastica Realtà31 ottobre 2014 10:55

    Verissimo, tralasciare queste arti e un vero peccato infatti anche io so lavorare all'uncinetto, con calma e pazienza ho imparato. Bellissima idea di poter realizzare un cappellino con le proprie mani, ed è top poter anche mettere la firma del brand. aspetto la foto :)

    RispondiElimina

Ciao! E tu cosa ne pensi?

Popular Posts

Blog Archive

Total Pageviews

Powered By Blogger · Designed By Seo Blogger Templates and developed by StellinaNelBlu