lunedì 16 giugno 2014

Tag: Il mio amico peloso #2 Dario

Qualche tempo fa vi ho presentato il più giovane tra i miei cani (Tag: Il mio amico peloso #1 Simba) ed oggi voglio salutare insieme a voi il più anziano, Dario, che purtroppo ci ha lasciato improvvisamente qualche giorno fa.


Un cane, certo, ma anche e soprattutto un amico fedele e un fratello.

- Come si chiama(va)?
Dario.

- Che animale è(era) e di che razza?
Un cane meticcio, con sangue di pastore tedesco nelle vene.


- Da quanto tempo ce l'hai(avevi)?
Il primo novembre 2014 sarebbero stati 12 anni precisi.

- Come l'hai avuto?
Scelsi Dario al canile della mia città, era il più grande all'interno di un recinto pieno di cuccioli. Avevo appena 12 anni e desideravo da sempre un cane così mia madre mi portò al canile per farmi giocare con qualcuno di loro, sebbene non credo che avesse intenzione di tornare a casa con un cucciolo. Iniziai a prometterle di tutto (le solite promesse che fanno i bambini quando vogliono qualcosa: "non ti chiederò mai più nulla!" oppure "me ne occuperò io, di tutto") pur di averne uno e quel giorno stesso lo portammo a casa con noi. Scelsi il suo nome in auto, sulla via del ritorno, mentre era seduto letteralmente sui miei piedi.

Tentativo di #selfie da coricati 

- Quanti anni ha(aveva)?
Undici e mezzo.

- Racconta qualche sua stranezza
Era un cane piuttosto equilibrato, molto affettuoso con le persone (estranei compresi!). Non aveva stranezze particolari, se non l'istinto perenne di inseguire altri cani. Scappò da casa più volte nel corso della sua vita, ed era facile ritrovarlo davanti al cancello di un vicino di casa con un cane, ma spesso rincorreva randagi e stargli dietro era difficile... per fortuna, alla fine, tornava sempre da solo. 


Amava leccarmi la faccia, ma lo ha sempre fatto in maniera delicata: in molte foto si vede la punta della sua lingua che mi sfiora il viso. Oltretutto odiava farsi fotografare: appena mi vedeva in mano una fotocamera o semplicemente il cellulare si girava dall'altra parte... probabilmente lo avrò traumatizzato con il flash sparato in faccia nel corso degli anni.

Dopo essersi accorto della fotocamera... troppo tardi XD

Bastava sfiorarlo che si spalmava per terra per farsi coccolare tutto, oppure se volevi giocare con lui spesso ti abbracciava alzandosi sulle zampe posteriori e considerando le sue dimensioni arrivava a guardarti dritto in faccia! 

La mia faccia è oscena, ma la sua linguetta è adorabile <3

- Cosa significa per te il rapporto con lui?
Inutile dirlo: tanto. È stato il mio primo cane e lo porterò naturalmente sempre nel cuore. Solo chi ha un cane (gatto, criceto, coniglio... non fa differenza!) può capirmi e ancora di più chi ne ha perso uno. Devo ancora abituarmi al fatto che non sia più in giardino ad aspettarmi, sinceramente ancora non ci credo, ma penso sia normale. Lui era la mia sicurezza, perché sapendo che c'era lui mi sentivo sicura: un punto fermo, un riferimento a casa e nella mia vita. Mi ha insegnato che bisogna avere pazienza, ma non dimenticarsi mai di chi si è e di cosa dice il proprio cuore.

- Quali sono(erano) i momenti più belli con lui?
Ovviamente, adesso che non c'è più è facile dire "tutti", ma in fondo è la realtà. Non l'ho vissuto "a pieno" come avrei voluto e di questo me ne faccio una colpa, ma ogni momento insieme era sempre speciale. 




- Che soprannomi ha(aveva)?
In realtà nessuno in particolare, lui era semplicemente Dario.

- Quali sono le parole che riconosce(va)?
Non aveva bisogno di molte parole, forse grazie alla sua età, riusciva a capire le cose anche senza bisogno di parlare

{Disclaimer} - {Contatti}
StellinaNelBlu

L'autrice:

StellinaNelBlu • Simona • 24 • Palermo, Italy
Sottotono: ancora da definire • Occhi: marroni • Pelle:mista (tendenzialmente grassa) • Capelli: castano mogano (ex biondo cenere) mossi, grassi, ma con punte secche e sfibrate


stellinanelblu89@gmail.com

41 commenti:

  1. Come non riconoscersi tra le tue parole? Solo chi ha o ha avuto un pelosino sa quanto affetto si instaurae quanta empatia sappiano emanare!

    RispondiElimina
  2. Dario era davvero stupendo, mi dispiace molto per la tua perdita...so cosa significa in passato ho avuto 3 cani a cui ero affezionatissima e loro a me e perderli è la cosa più brutta che ci sia al mondo, sono più che animali, sono persone di famiglia che ci tengono compagnia, ci coccolano, ci fanno divertire e soprattuto ci amano incondizionatamente! un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Sabrina Balugani16 giugno 2014 09:59

    Grazie per aver condiviso con noi questo tuo momento cosi importante e triste della tua vita .. un abbraccio forte

    RispondiElimina
  4. mi hai fatto venire le lacrime agli occhi. mi hai commosso davvero. io ho subito la perdita del mio canarino a natale dello scorso anno e ancora sto soffrendo. non oso immaginare quando sarà il momento dei miei amati gatti. un abbraccio

    RispondiElimina
  5. un abbraccio forte capisco quanto è importante un amico fidato, io non riuscirei a pensare a star senza la mia dieguita!

    RispondiElimina
  6. Piccolo Dario, quanto era bello il tuo cagnolone! Immagino quanto tu possa soffrire. Il legami con i nostri pelosi sono legami fortissimi che solo chi ha un cane può capire. Ci regalano tanto e quando vanno via è un vero lutto a tutti gli effetti. <3

    RispondiElimina
  7. Noemi Lombardo16 giugno 2014 12:08

    Posso capirti benissimo, anch'io ho cagnone pastore tedesco. Quello che ti danno loro, non te lo dà nessuno. Mi spiace per il tuo amico pelosino, si vede che avevate un legame forte.. Bel cane <3

    RispondiElimina
  8. Forse è vero, il vero grande amore, lo danno solo loro. Mi spiace, ma penso che sarete comunque legati.. Ti sono vicina.

    RispondiElimina
  9. patrizia notori16 giugno 2014 12:43

    mi spiace per il tuo amico peloso, però la penso come te, quello che offrono gli animali è qualcosa di veramente speciale!

    RispondiElimina
  10. Debora D'Alessandro16 giugno 2014 13:13

    Lo dico sempre che ''gli animali, non sono gli animali'' ma chi non sa cosa sia il rispetto verso la vita .. I nostri amici pelosi sono gli unici a darti tanto senza chiedere niente in cambio, ti amano incondizionatamente ed io amo la mia Iris incondizionatamente!!

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace per la perdita del tuo amico pelosone, purtroppo so cosa si prova a perdere un cane che poi è cresciuto con te e c'è sempre stato nelle tappe più importanti della vita... ora ti guarderà dal ponte arcobaleno

    RispondiElimina
  12. Che dolce… lui ti amera sempre, e ti sarà sempre vicino come un angioletto

    RispondiElimina
  13. Non puoi capire quanto mi dispiace per la perdita del tuo cucciolo Dario..e ti posso capire benissimo visto che anch'io anni fa ho perso il mio migliore amico pelosetto ed ero davvero disperata..gli animali soprattutto i cani sono i migliori amici dell'uomo , sono teneri coccolori e a volte meglio di noi umani!!!!e hai fatto benissimo a ricordarlo con questo post, tenero e strappalacrime!!!

    RispondiElimina
  14. Che tag dolce, anche le foto! Mi dispoace per la tua perdita :(

    RispondiElimina
  15. mi dispiace per il tuo cucciolo ,è una grande perdita ,il miglior amico dell'uomo quello che non ti tradisce mai.. ti abbraccio forte cara <3

    RispondiElimina
  16. Francesca Breda16 giugno 2014 16:20

    Sono arrivata all'ultima domanda con le lacrime agli occhi...
    Solo chi ha adottato, amato e vissuto con un peloso può capire l'amore che si riceve. Loro ci sono sempre, capiscono se stai male, sono sempre felici di vederti, con uno sguardo dicono mille cose.
    Ti sono vicina, davvero... da come ne hai parlato posso immaginare abbia vissuto una vita meravigliosa dal giorno in cui vi siete incontrati.
    Un abbraccio e ciao Dario!

    RispondiElimina
  17. Cristina Valli16 giugno 2014 16:22

    Se vuoi ci sono. Te lo ripeto anche se so che lo sai :)

    RispondiElimina
  18. Mi spiace cara, so che non ci sono parole al momento che possano tirarti su il morale, ma devi farti forza in nome dell'amore che vi univa! Un bacione ed un abbraccio tesoro :*

    RispondiElimina
  19. mi dispiace poverina, io fortunatamente non ho mai subito un trauma del genere ma posso capirti, ad una mia amica è successo di recente ed è stata davvero male... bacioni e fatti forza...

    RispondiElimina
  20. Ciao cara!
    Carina l'idea di questo tag e mi spiace molto per la perdita di Dario!
    Io non ho mai avuto un amico peloso ma posso capire l'importanza.Diventa un membro della famiglia!
    Un abbraccio e sii forte
    Ciaoooo
    La Fra

    RispondiElimina
  21. Mi dispiace tanto per la tua perdita purtroppo a me è capitato due anni fa e ancora ne soffro, ma sono sicura che gli atri tuoi pelosetti sapranno tirarti su il morale! Un abbraccio per te!

    RispondiElimina
  22. Mari Monellina16 giugno 2014 18:35

    Mi dispiace tanto per la tua perdita purtroppo a me è capitato due anni fa e ancora ne soffro, ma sono sicura che gli atri tuoi pelosetti sapranno tirarti su il morale! Un abbraccio per te!

    RispondiElimina
  23. Mi dispiace tantissimo so che è e sarà a lungo mooolto doloroso.. spero tu ti riprenda presto!

    RispondiElimina
  24. greta giordano16 giugno 2014 21:32

    Ciao, non ho parole. Mi dispiace molto, Posso immaginare cosa si prova quando un nostro amico a quattro zampe va via... (io ho perso una gattina di 21 anni) e ora ho una cagnolina di 7 anni Birba.... non voglio pensare a quel giorno... sono ineguagliabili! Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  25. mi dispiace tanto anche io so cosa vuol dire perdere un cane a cui sei molto affezionata, fatti forza cara

    RispondiElimina
  26. un dolore che ho avuto modo di provare e custodisco il ricordo dei suoi occhioni e le sue coccole sempre nel mio cuore, un amico vero ....<3

    RispondiElimina
  27. ti capisco benissimo, mi dispiace molto anche a me è successo
    Alessandra

    RispondiElimina
  28. Beh il fatto di averlo adottato quando era già grande era già un segnale di amore a prima vista. Dario sarò sempre nei tuoi ricordi come io custodisco nel mio cuore tutti gli amici pelosi e no che ho avuto.

    RispondiElimina
  29. Anche io ho un cane e ne ho avuti altri che mi hanno lasciata nel corso degli anni...e so che è molto triste perdere i propri migliori amici (non faccio retorica, nessuno ti ama quanto il tuo cane). Una coccola a Dario, anche lassù dove si trova adesso.

    RispondiElimina
  30. Laura Zanardello17 giugno 2014 11:48

    che dolce <3

    RispondiElimina
  31. mi spiace molto e te lo dico con il cuore in mano. Peccato che siamo lontane altriementi ti regalavo io un cucciolo appena nato

    RispondiElimina
  32. Avere un animale e crescere con lui è un privilegio! Dario è stato un cane fortunato perchè è stato scelto ed amato! E sarà per sempre nel tuo cuore. I nostri amic 4 zampe corrono sul ponte dell'arcobaleno ... un giorno li rivedremo!

    RispondiElimina
  33. Cristian Vicidomini17 giugno 2014 14:10

    Innanzitutto mi dispiace molto per il tuo amichetto peloso, perdere un amico fa davvero molto male, si legge già dalla descrizione che era un cane davvero affettuoso e giocherellone, un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  34. :( Mi dispiace tantissimo, so cosa significa perdere un pelosetto che hai avuto per tanto tempo, sono adorabili e senza di loro resta un terribile vuoto :( Stupende le foto dei ricordi insieme :D era davvero coccolone.

    RispondiElimina
  35. Mamma mia..mi spiace tanto cara!! Capisco quello che provi.. non era semplicemente un animale da compagnia..ma un amico!

    RispondiElimina
  36. Mi dispiace moltissimo che il tuo Dario non ce l'abbia fatta. So cosa si prova perchè quattro anni fa ho perso la mia amata Lola e sono stata malissimo. Mi piace pensare che un giorno ritroveremo i nostri cuccioli.

    RispondiElimina
  37. ciao
    ti ho conosciuta per caso e posso capirti in pieno a distanza di 3 anni ancora mi manca la mia piccola dolly per qualcuno è solo un animale ma per me come credo x te era qualcosa di più ti sono vicina
    a presto Rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  38. Che meraviglia questo cane! Aveva degli occhi dolcissimi!

    RispondiElimina
  39. I nostri amici pelosi quando se ne vanno per il loro viaggio defintivo , lasciano un vuoto incolmabile, ma anche tanti dolci ricordi di attimi indeminticabili passati insieme, di tanto amore e di infiniti episodi che ci hanno riempito la vita.

    RispondiElimina
  40. sam un tocco femminile19 giugno 2014 15:51

    Che bel tag :D Voglio farlo anch'io :D il tuo cagnolino è favoloso !!

    RispondiElimina
  41. Grazie @sam un tocco femminile, anche se al limite "era" favoloso dato che come ho scritto nelle prime tre righe del post, il mio cagnolino ci ha lasciati (è morto) la settimana scorsa.

    RispondiElimina

Ciao! E tu cosa ne pensi?

Popular Posts

Blog Archive

Total Pageviews

Powered By Blogger · Designed By Seo Blogger Templates and developed by StellinaNelBlu